Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente. Chiudendo questo banner, cliccando al di fuori di esso o navigando su questo sito acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca qui

Comunicato stampa: piano trasporti a Potenza. Atto necessario

Comunicato stampa: piano trasporti a Potenza. Atto necessario

L’approvazione del nuovo piano dei trasporti su gomma della città di Potenza, avvenuta ieri sera in consiglio comunale, rappresenta un momento di distensione importante nei rapporti tra le varie forze politiche.

Del resto in aula non ci sono stati voti contrari e le stesse astensioni di gran parte del centrosinistra per quanto criticabili sono da annoverare, in questo caso, ad un voto favorevole. Il provvedimento approvato ieri è un atto che certamente mette a dura prova la tenuta sociale della comunità potentina ma che si è reso necessario vista la contingenza di un bilancio di risanamento non più procrastinabile. Si tratta evidentemente di un risparmio di circa 8 milioni di euro sulla spesa del precedente Tpl ed è purtroppo soltanto il primo di una serie di provvedimenti che questa amministrazione dovrà affrontare per proporre un bilancio di risanamento equilibrato che il Ministero possa approvare. La città di Potenza, infatti, dovrà superare un disavanzo strutturato di 24 milioni di euro e nel 2015 dovrà risparmiare oltre a tale enorme somma anche una quota parte di 8 milioni di euro di disavanzo del 2014. Ciò mette in gioco senz’altro la responsabilità di tutte le forze politiche che abitano il consiglio comunale del capoluogo per lavorare in una unica direzione con l’esecutivo e con il sindaco De Luca, consapevoli che sarà un periodo difficilissimo per la comunità cittadina ma in maniera altrettanto pregnante un momento di grande personalità per chi amministra questa città. Tutte assieme le forze politiche, ognuna con le proprie peculiarità, dovranno rendere la comunità potentina unita nell’affrontare i sacrifici richiesti e nel prodigarsi per non far affondare la barca, in questo senso sarà senza alcun dubbio fondamentale il peso specifico da far valere uniti nelle sedi opportune, regionali e nazionali, per avere i giusti riscontri economici che la città capoluogo della Basilicata merita e che renderebbero tali sacrifici sicuramente più sopportabili.

Aurelio Pace Capogruppo PPI Regione Basilicata

Giovanni Salvia Assessore Sport e Politiche Giovanili Comune di Potenza

Franco Morlino Capogruppo PPI Comune di Potenza

Clicca qui per informazioni sul Libro GENDER

Progetto Popolare Basilicata

WEB LOGO

Scuola di Formazione Politica - FormaPop

FormaPop - School Of Live

       

Libro sul Gender

Libro sulla Teoria del Gender: Clicca qui!

"Mezz'ora di Pace" Sabato alle ore 10.00

Mezz'ora di Pace Sabato alle ore 10.00

Radio Tour: il Taccuino di Aurelio Pace

Il taccuino di Aurelio Pace su Radio Tour

Bandi e Avvisi

bandieavvisi1

Le parole di Papa Francesco

libreriadelsanto

La proposta

La bellezza in Costituzione

 

Clicca qui per collegarti al sito del Comune di Potenza

Clicca qui per collegarti al sito della Regione Basilicata

Clicca qui per collegarti al sito del Gruppo PPE al Parlamento Europeo

popolari italia