Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente. Chiudendo questo banner, cliccando al di fuori di esso o navigando su questo sito acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca qui

Soddisfazione di Pace e Spada per l'approvazione in Commissione della Pdl sugli Oratori

Creato Giovedì, 07 Luglio 2016 11:03

Soddisfazione dei Consiglieri Pace e Spada per l’avvenuta approvazione in  Commissione della Pdl in applicazione alla Legge 1/8/2003 n 206

Viva soddisfazione per l’avvenuta approvazione in Commissione della Pdl sul valore sociale degli oratori è stata espressa, al termine della seduta della stessa, dai Consiglieri..

..Regionali Aurelio Pace ed Achille Spada. “Viene finalmente, e giustamente riconosciuto, il ruolo ed il valore sociale che gli oratori svolgono sul territorio, al servizio dei ragazzi, dei giovani, della loro crescita morale – ha detto all’uscita dalla Commissione il Consigliere Aurelio Pace, presente all’incontro al pari del suo collega Spada, ma in rappresentanza anche degli altri due firmatari, però assenti, Francesco Mollica e Vito Santarsiero – e questo è un passo importante per noi e per la strada da seguire in ambito di educazione e trasferimento di valori positivi alle nuove generazioni”. I due Consiglieri regionali, anticipando “che nei prossimi giorni illustreremo la Pdl in una apposita conferenza stampa”, hanno affermato, ancora con il Consigliere Pace che “in un momento di così grande dilagare della crisi in ogni settore, compreso quello educativo, questo passaggio positivo conferma che bene abbiamo fatto, tutti insieme, e di schieramenti diversi, ma condividendo il tutto, a dare seguito alla legge numero 206 del 1 agosto 2003, su tale tema, ed a creare, con le disposizioni indicate nella nostra proposta di legge, l’occasione per riconoscere, come detto, quel che è il grande valore sociale degli oratori ma anche degli altri enti che svolgono attività similari ed hanno buona presa sui giovani, catturati anche da una tradizione antica proprio dell’oratorio”. Un passaggio quindi importante, per l’educazione, la crescita, il futuro dei nostri giovani lucani e per dare merito agli oratori, l’avvenuta approvazione in Commissione della Pdl presentata dai 4 consiglieri “ma che conferma che, puntare sui giusti riferimenti, prevenire momenti e situazioni di disagio, di abbandono, creare le situazioni giuste per aggregare, dare educazione, formazione, sport, cultura e valori ai nostri giovani – ha concluso il Consigliere Spada – è momento di grande valore, anche e soprattutto per chi, come noi, fa politica e deve guardare a creare condizioni positive per tutti i lucani, in particolare per i giovani, ed ora, con questa proposta di legge abbiamo di certo fatto un importante passo in avanti, in tal senso, ringraziando, e dando giusto merito, e lo spazio che gli compete, agli oratori ed agli enti che sono presenti ed attive per incentivare socializzazione, crescita e percorsi educativi di valore per i ragazzi”.