Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente. Chiudendo questo banner, cliccando al di fuori di esso o navigando su questo sito acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca qui

Sbaraini (PpI), progettare il futuro ripartendo dal rapporto tra classe politica e territorio

SbarainiAGENPARL – “Progettare il futuro ripartendo dal rapporto tra classe politica e territorio per questo serve un..

..grande partito che rappresenti i valori del PPE in Italia. Lo dichiara Pietro Sbaraini, consigliere del Presidente del Popolari per l’Italia Mario Mauro.

“Recentemente con il Vice presidente nazionale Potito Salatto ed il Coordinatore nazionale Gianpaolo Gualaccini abbiamo avuto modo di incontrare i cittadini e sè vero che c’è ancora una grande domanda di politica è anche vero che la Politica deve ripensare se stessa e fino in fondo. Le persone ci chiedono insistentemente di progetti immediatamente cantierabili per risolvere il grave problema della disoccupazione, di servizi pubblici adeguati agli standard europei, ma sopratutto di una politica collegata ai problemi reali del Paese e non di un venditori di fumo che promettono tutto e mantengono poco.

L’Italia non ha bisogno di andare verso futuri incerti e parolai ne tantomeno della civiltà dello spettacolo e la democrazia dell’applauso.

Pensiamo ora, oltre ai tanti impegni governativi, a rappresentare politicamente quei cittadini che sono stanchi delle tante chiacchiere rappresentata dai tanti venditori di fumo.

Fonte

Clicca qui per informazioni sul Libro GENDER

Progetto Popolare Basilicata

WEB LOGO

Scuola di Formazione Politica - FormaPop

FormaPop - School Of Live

       

Libro sul Gender

Libro sulla Teoria del Gender: Clicca qui!

"Mezz'ora di Pace" Sabato alle ore 10.00

Mezz'ora di Pace Sabato alle ore 10.00

Radio Tour: il Taccuino di Aurelio Pace

Il taccuino di Aurelio Pace su Radio Tour

Bandi e Avvisi

bandieavvisi1

Le parole di Papa Francesco

libreriadelsanto

La proposta

La bellezza in Costituzione

 

Clicca qui per collegarti al sito del Comune di Potenza

Clicca qui per collegarti al sito della Regione Basilicata

Clicca qui per collegarti al sito del Gruppo PPE al Parlamento Europeo

popolari italia